• 1
IL PROGETTO TRAPVIEW COME STRUMENTO CARDINE
PER REALIZZAREUN'AGRICOLTURA DI PRECISIONE
 
 
Non sempre i metodi manuali di monitoraggio degli insetti nocivi conducono a scelte di protezione delle colture precise ed efficaci, inoltre l’utilizzo dei fitofarmaci risulta spesso basato sul calendario e non sull’effettiva presenza del parassita. Una soluzione può essere rappresentata dall’impiego del sistema di monitoraggio in tempo reale “Trapview”. La trappola è posizionata nel campo, nel frutteto o nel vigneto; al suo interno un dispositivo fotografa l’insetto nocivo ad ogni cattura e invia le immagini acquisite ad un server/cloud il quale le rende sempre accessibili via web o su dispositivi mobili tramite app.
 
Cosa offre Trapview agli Imprenditori Agricoli
 
  • Minimizzare il rischio di danno provocato da insetti nocivi
  • Formulare un piano di trattamento basato su dati reali e aggiornati
  • Qualità nei propri prodotti e minimizzare il rischio di resistenza ai fitosanitari da parte degli insetti nocivi.
  • Applicazione dei protocolli di produzione integrata in attuazione dei vari disciplinari di produzione.